Il Team

[one_fourth]

[/one_fourth]

[three_fourth_last]

[testimonial name=”” website=”” company=””]

TELLA (Donatella Scalco)… attenzione al suo pragmatismo idealista: ti costringe a realizzare i tuoi
sogni! Marco dice che “ci mette il becco dappertutto (il bello è che ci azzecca)”.

[/testimonial]

[/three_fourth_last]

[one_fourth]

[/one_fourth]

[three_fourth_last]
[testimonial name=”” website=”” company=””]

MARCO (Legumi) grazie ad una figlia in eta’ scolare e ad una moglie col cuore-voragine si e’ trovato con
una femmina in piu’ che gira per casa… ed una mostra da curare. Ha nove chitarre di cui non ha ancora
svelato i nomi…
[/testimonial]
[/three_fourth_last]

[one_fourth]

[/one_fourth]

[three_fourth_last]
[testimonial name=”” website=”” company=””]

FEDE (Federica Meneguzzo) con slanci di entusiasmo e carrettate di affetto c’e’, controlla plastici e
volantini… dall’Olanda. Ed e’ una splendida estate.
[/testimonial]
[/three_fourth_last]

[one_fourth]

[/one_fourth]

[three_fourth_last]
[testimonial name=”” website=”” company=””]

TIN (Chiara Trentin) e l’ORSO (Max Taurino) fanno parte della setta originaria. Senza la genialata dello
spostamento del divano rosso di Chiara, la mostra sarebbe un labirinto. E senza la loro voce… una noia.
[/testimonial]
[/three_fourth_last]
[one_fourth]

[/one_fourth]

[three_fourth_last]
[testimonial name=”” website=”” company=””]

ZAVA (Massimo Zavattiero) a Bressanone si è visto Matrix ripetutamente per imparare il tedesco, ma in
Germania ha studiato lo spagnolo. Senza le sue capacità di web designer… non “mi” stareste leggendo!
[/testimonial]
[/three_fourth_last]

[one_fourth]

[/one_fourth]

[three_fourth_last]
[testimonial name=”” website=”” company=””]

MONICA (Monica Panetto) come un razzo parte a raffica, crea, progetta ed organizza con entusiasmo. E’
la “comunicazione” fatta persona. L’input parlante!
[/testimonial]
[/three_fourth_last]

[one_fourth]

[/one_fourth]

[three_fourth_last]
[testimonial name=”” website=”” company=””]

RAFFAELLA (Bolla), MERI (Cecchetto) e CINZIA (Burtini) hanno subito appoggiato l’iniziativa, mettendo a
disposizione tempo e competenze ed invitandomi a guardare le stelle cadenti. Senza di loro la mostra
sarebbe stata solo a colori… e non cosi bella!
[/testimonial]
[/three_fourth_last]

[one_fourth]

[/one_fourth]

[three_fourth_last]
[testimonial name=”” website=”” company=””]

DANIELA (Dall’Ora) e’ venuta a casa mia per chiacchierare, si e’ trovata davanti una macchina fotografica
e dagli scatti di prova sono uscite le foto della mostra. Ho ammirato i suoi disegni fin dalla scuola
elementare!

[/testimonial]
[/three_fourth_last]

Lascia un commento